Blog

zucca halloween

Il  sale, ai tempi dei romani era una moneta di scambio, tanto che la parola “salario” deriva dal pagamento dei prestatori d’opera attraverso dosi di sale, elemento tanto prezioso per aumentare il sapore dei cibi e, per la conservazione degli alimenti.
All’epoca infatti, nelle case la zucca veniva soprattutto usata come scrigno appesa ad un chiodo, per contenere i cristalli di sale, considerati talmente preziosi che rovesciarli inavvertitamente a terra era, e lo è ancora, segno di sfortuna.

La scoperta dell’America portò la zucca di Halloween e tante altre varietà di frutta e verdura, ma noi in Europa già la conoscevamo da tempo: veniva mangiata lessandola o cuocendola nel forno a legna, usata come contenitore per l’acqua o come scrigno porta sale.

“Non hai sale in zucca” combina il concetto di povertà economica con quello di povertà intellettuale.
L’aggettivo “salace”, che vuol dire arguto, è sinonimo di acutezza, mentre popolarmente “zucca” significa grossa testa per lo più senza un gran contenuto.
Si pensa che il detto nasca dalla fusione di entrambi i modi di dire.

Comunque sia con la zucca si possono fare un sacco di cose, anche non poco importante preparare un sacco di deliziose ricette!

Post A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco finalmente il nuovo servizio di Lista Broadcast, per ricevere le news e i consigli di DECASADA direttamente su Whatsapp

Come funziona? Occorre ISCRIVERSI GRATUITAMENTE, con la procedura indicata qui di seguito:

1. Memorizza nella rubrica del tuo smartphone il numero di telefono +39 3405320162

❗❗ Importante: se non memorizzi il numero nella tua rubrica non potrai ricevere i messaggi!

2. Inviaci un messaggio tramite WhatsApp con scritto: ok news

La doppia spunta blu conferma la ricezione della richiesta ed il servizio sarà attivo.

Per disattivare il servizio, invia un messaggio con scritto: News no

Non si tratta di un gruppo Whatsapp, non riceverete mai notifiche di nessun iscritto alla lista, ma solo i messaggi che invierà decasada, a cui potete (se volete) replicare come fosse un normale messaggio whatsapp, senza che nessuno possa leggere il vostro messaggio oltre a Decasada

PERCHE’ ISCRIVERSI?

? Perchè siete consumatori curiosi e attenti a tutto ciò che ruota intorno a Decasada e volete le informazioni sempre a portata di mano sullo smartphone. È una buona opportunità per un nuovo stile di vita: sano, pieno di gusto … ? Ovviamente ci si può cancellare in ogni momento, eventualmente.

A presto per le prime news, vi aspettiamo! 🙂

www.decasada.it – from farm to table

DECASADA
Inviaci un messaggio WhatsApp
Close menu
Close menu